Classi Terze - Borse di studio della Fondazione per la Scuola

Dimensione del testo

  A TUTTE LE FAMIGLIE

degli alunni delle classi terze

 

OggettoBANDO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO “EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA” - 58^edizione e BORSE DI STUDIO BARBARA DAVIERO - 4^edizione

 

BORSE DI STUDIO “EDUCATORIO DUCHESSA ISABELLA” 

 

Anche quest’anno la Fondazione per la Scuola promuove l’impegno e il profitto nello studio riconoscendo 204 borse da 2.500 euro a studenti meritevoli della città metropolitana di Torino, con la finalità di concorrere ad ampliare le risorse educative e culturali utili al proprio cammino formativo e di favorire la scelta di un percorso scolastico, non condizionata dalla situazione economica della famiglia.

 

Saranno assegnate inoltre 4 borse di studio dedicate alla memoria di Barbara Daviero, figura di alto profilo della Fondazione per la Scuola e della Compagnia di San Paolo, destinate a studentesse che si sono distinte per l'eccellenza negli studi. Tali borse, il cui importo è pari a 5.000 euro, copriranno l’intero ciclo della scuola secondaria di secondo grado.

 

La domanda di candidatura deve essere effettuata esclusivamente online compilando l’apposito form presente sia sul sito della Fondazione per la Scuola (www.fondazionescuola.it) che sul sito dell’Ufficio Pio (www.ufficiopio.it)

 

 

La domanda di candidatura dovrà essere inviata, completa di tutti i documenti richiesti, utilizzando esclusivamente il form online presente sul sito della Fondazione, entro e non oltre il prossimo 14 maggio 2018.

 

 

Attraverso il sito della Fondazione, al link  https://www.fondazionescuola.it/borse-di-studio-educatorio-duchessa-isabella è possibile leggere e scaricare il bando e seguire tutte le fasi della procedura di compilazione e invio della domanda di candidatura.

 

La Fondazione per la Scuola della Compagnia di San Paolo promuove l’impegno e il profitto nello studio riconoscendo 204 borse di studio da 2.500 euro a studenti meritevoli della città metropolitana di Torino (coincidente con la provincia omonima, come da L. 7/04/14, n. 56) con la finalità di concorrere ad ampliare le risorse educative e culturali utili al cammino formativo dello studente e di favorire la scelta di un percorso scolastico non condizionata dalla situazione economica della famiglia.

 

REQUISITI NECESSARI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:I candidati devono essere in po ssesso dei seguenti requisiti:

  1. non essere nati prima dell’anno 2003
  2. essere iscritti e frequentare il terzo anno della scuola secondaria di primo grado (“scuola media”) nell’a.s. 2017-2018 presso le istituzioni scolastiche della città metropolitana di Torino;
  3. avere ottenuto, a conclusione del secondo anno di scuola secondaria di primo grado, una media complessiva dei voti pari o superiore a 7, considerando le materie di italiano, matematica e prima lingua straniera;
  4. provenire da famiglie con reddito ISEE di ammontare uguale o minore a 15.000 euro (come da attestazione ISEE rilasciata dal 16 gennaio 2018);
  5. dichiarare l’intenzione di iscriversi per l’a.s. 2018-2019 a corsi regolari di istruzione o di istruzione-formazione professionale in istituzioni della città metropolitana di Torino.

 

La domanda di candidatura deve essere effettuata esclusivamente online compilando l’apposito form presente sia sul sito della Fondazione per la Scuola (www.fondazionescuola.it) che sul sito dell’Ufficio Pio (www.ufficiopio.it).

 

Al modulo di candidatura online devono essere allegati i seguenti documenti:

  1. scheda Famiglia (scaricabile dal sito) che deve essere sottoscritta dai genitori – o dal tutore;
  2. scheda Scuola (scaricabile dal sito) che deve essere sottoscritta dal Dirigente Scolastico, sentito il consiglio di classe, contenente una breve presentazione dello studente per il quale si ritenga sussistano i requisiti per la partecipazione al Bando;
  3. breve lettera motivazionale e di auto-presentazione scritta dallo studente;
  4. copia della pagella conclusiva del secondo anno di scuola secondaria di primo grado (“seconda media”);
  5. attestazione ISEE – rilasciata a partire dal 16 gennaio 2018 – di ammontare uguale o minore di 15.000 euro. Coloro che non fossero in possesso di un’attestazione ISEE o abbiano un’attestazione ISEE non più valida, possono rivolgersi presso i CAF convenzionati o presso le agenzie INPS e richiedere il nuovo ISEE 2018

 

La Fondazione per la Scuola si riserva la facoltà di chiedere ulteriore documentazione ai fini della valutazione delle candidature. La mancata presentazione della documentazione richiesta costituirà motivo di esclusione ai fini della formulazione della graduatoria finale.

 

La domanda di candidatura dovrà essere inviata, completa di tutti i documenti richiesti, utilizzando esclusivamente il form online presente sul sito della Fondazione, entro e non oltre il prossimo 14 maggio 2018. NB: non verranno accettate candidature inviate via posta, via e-mail o consegnate a mano. Inoltre non saranno ammesse domande incomplete o pervenute in ritardo. Eventuali richieste di informazioni relative al bando o alla compilazione della domanda di candidatura dovranno essere inviate via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per ulteriori informazioni consultare QUI il bando completo.

 

 Le famiglie interessate dovranno richiedere al coordinatore di classe la compilazione della  scheda scuola

 

 BORSE DI STUDIO BARBARA DAVIERO

La Fondazione per la Scuola riconosce inoltre quattro borse intitolate alla memoria di Barbara Daviero, figura di alto profilo etico e morale, animatrice instancabile della Fondazione e componente autorevole del suo Consiglio di Amministrazione. Tali borse sono riservate alle sole studentesse che abbiano ottenuto, a conclusione del secondo anno di scuola secondaria di primo grado, una media complessiva dei voti pari o superiore a 7,5 considerando le materie di italiano, matematica e prima lingua straniera. La borsa di studio è di importo complessivo di 5.000 euro, erogati con analogo meccanismo delle borse “Educatorio Duchessa Isabella”. Le cinque tranche annuali da 1.000 euro ciascuna verranno riconosciute – entro il 31 ottobre di ciascun anno – a condizione che la studentessa assegnataria abbia conseguito, al termine dell’anno scolastico, la media del 7, considerando le materie di italiano, matematica e prima lingua straniera. La Fondazione per la Scuola, a insindacabile giudizio della Commissione giudicatrice, potrà proporre ad alcune candidate alla Borsa di Studio “Educatorio Duchessa Isabella” di accedere, in alternativa, alla Borsa Daviero, fino al raggiungimento del limite di 4 borse assegnate. Per quanto non espressamente menzionato valgono le medesime regole applicate alle Borse di Studio “Educatorio Duchessa Isabella”.

 

 

 
 

2013 - AVCP xml

2014 - AVCP xml

2015 -  AVCP xml

2016 - AVCP xml

2017 - AVCP xml

Joomla-Template by guenstige.shop-stadt.de & go-windows.de
 
 
     
 
   

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online